Rappresentante fiscale e mandatario fiscale in Lussemburgo

Registrazione IVA in Lussemburgo
You are here:

Ricorrere ad un rappresentante fiscale e mandatario fiscale in Lussemburgo

Le società straniere che effettuano operazioni economiche rientranti nel campo di applicazione dell’IVA, il cui luogo di tassazione si considera situato all’interno del Lussemburgo e per il quale è debitore dell’imposta, devono farvi registrare. Qualsiasi operatore straniero ha il diritto di essere assistito da un rappresentante fiscale o mandatario fiscale che esegue le procedure di registrazione per suo conto, nonché tutti gli obblighi di segnalazione (IVA, INTRASTAT, ecc.)

Di seguito troverai molte informazioni per adempiere a tutti i tuoi obblighi IVA in Lussemburgo

PaysLuxembourg
Code ISOLU
Numéro TVA localLU + 8 chiffres
Seuil des ventes à distance100 000 €
Rythme déclarative des déclarations TVALes déclarations de TVA peuvent être annuelle, trimestrielle ou mensuelle. Cela dépend du chiffre d'affaires réalisé au luxembourg
Délai d'obtention d'un numéro de TVAentre 3 et 6 semaines
Seuil intrastat200 000 € à l'introduction, 150 000 € à l'expédition
Taux de TVA normal17 %
Taux de TVA réduit14 %, 8 %
Taux de TVA super réduit3 %
État membre de l'Union européenneOui depuis 1957

Mise à jour le 01/01/2018 - Ces informations sont à titre indicatives

Come ottenere un numero di partita IVA in Lussemburgo

È possibile che tutte le società effettuino transazioni in Lussemburgo senza esservi stabilite. Tuttavia, sono soggette alle norme IVA applicabili per le “società non stabilite”. Nel caso in cui una società straniera effettui una delle operazioni seguenti, avrà l’obbligo di registrarsi per l’IVA e di ottenere un numero di partita IVA intracomunitario LU:

  • Importazione di merci in Lussemburgo
  • Stock di merci o stock di spedizione
  • Organizzazione di eventi, conferenze .. in Lussemburgo,
  • Acquisizioni intracomunitarie di beni in Lussemburgo,
  • Superamento della soglia di vendita a distanza di 100.000€ (vendita a privati lussemburghesi)

Qualsiasi operatore straniero che desideri informazioni sull’IVA o sulle modalità di registrazione può informarsi presso l’ufficio fiscale dell’amministrazione della registrazione www.aed.public.lu o attraverso i nostri servizi tramite il nostro modulo di contatto. Per iscriversi all’IVA sarà necessario fornire i seguenti documenti:

  • Il registro delle imprese (K-bis) di meno di 3 mesi
  • Statuto della vostra azienda (una traduzione può essere richiesta dalle autorità fiscali)
  • Copia della carta d’identità del gestore dell’azienda
  • Modulo di registrazione per società estere non stabilite

Quali sono gli obblighi di dichiarazione in Lussemburgo?

Qualsiasi società straniera registrata per l’IVA in Lussemburgo è tenuta al rispetto delle norme locali sull’IVA. Le dichiarazioni IVA e il pagamento delle imposte devono essere presentate come segue:

  • La dichiarazione è annuale se il fatturato annuale non supera € 112.000
  • La dichiarazione è trimestrale se il fatturato annuo è superiore a € 112.000 e inferiore a € 620.000
  • La dichiarazione è mensile se il fatturato annuo è superiore a € 620.000,

In caso di dichiarazione mensile o trimestrale, una dichiarazione riepilogativa annuale deve essere presentata entro la fine di febbraio dell’anno N+1. L’anno di riferimento in materia di IVA non è l’anno solare ma l’anno civile.

Un elenco riepilogativo deve essere presentato anche in caso di forniture intracomunitarie. Questa dichiarazione deve essere depositata trimestralmente se l’importo delle cessioni intracomunitarie non supera i 50.000 €. Se l’importo supera i 50.000 euro, la segnalazione è dovuta mensilmente.

Se hai bisogno di registrarti per l’IVA in Lussemburgo, contattaci attraverso il nostro modulo di contatto.