Rappresentante fiscale e mandatario fiscale

Supporto di un esperto in materia di IVA
Introduzione

Vuoi chiamare un rappresentante fiscale (agente fiscale)? Tutto sulla rappresentanza fiscale? Capisci quali sono i tuoi obblighi fiscali? Sei nel posto giusto! In questa pagina, spieghiamo chiaramente il ruolo di un rappresentante fiscale o di un agente fiscale e come nominarne uno. Sei pronto ? Andiamo !!!

Sommario

Che cos'è un rappresentante fiscale? E perché designarne uno?

Un rappresentante fiscale è designato da un’impresa per stabilire tutti gli obblighi di dichiarazione in materia di IVA all’interno dell’Unione europea quando la società ha transazioni imponibili in uno Stato diverso dal suo paese d’origine. Il rappresentante fiscale o il mandatario fiscale si occupa di:

Che differenza c'è tra mandatario e rappresentante fiscale?

La differenza viene fatta in termini di posizione geografica dell’azienda:

 

Se sei una società stabilita al di fuori dell’Unione Europea (ad esempio: Svizzera, Stati Uniti …) e effettui transazioni imponibili in uno degli Stati dell’Unione Europea, sei tenuto a designare un rappresentante fiscale in quel paese.

 

Nel caso in cui vi sia una società stabilita all’interno dell’Unione Europea e si effettuino operazioni imponibili in un altro Stato membro, si designa un mandatario fiscale a stabilire tutte le formalità amministrative relative all’IVA (ottenendo il numero di partita IVA, Dichiarazione IVA, dichiarazione Intrastat, ecc.).

 

Alcune operazioni richiedono il pagamento dell’IVA in altri Stati dell’Unione europea (esempio : importazione, acquisto-rivendita, soglia di fatturato superata…) ! Per conformarsi alla direttiva europea e stabilire i suoi obblighi, è comune utilizzare i servizi di uno studio specializzato.

Mandato fiscale e rappresentanza fiscale: come funziona?

Utilizzando i servizi di una società specializzata in rappresentanza fiscale e di mandato fiscale, si assicurano i flussi e gli obblighi di dichiarazione. Ecco i quattro passi principali per garantire la conformità delle vostre operazioni e le regole fiscali che ne derivano.

Ogni cliente è monitorato da un esperto di conformità IVA che, prima di tutto, è responsabile dell’analisi di tutto il flusso di merci e della fatturazione per definire tutti gli obblighi di rendicontazione e procedere con la registrazione. Quindi, come secondo passo, viene istituito un controllo approfondito dei documenti fiscali per garantirne la forma corretta. Infine, a seconda dell’aliquota di segnalazione dello Stato interessato, le dichiarazioni IVA e Intrastat vengono presentate in tempo presso le autorità competenti.

 

L’elaborazione dei file viene effettuata tramite strumenti collaborativi sicuri che consentono allo studio e al cliente di guadagnare in semplicità ed efficienza! Per qualsiasi domanda relativa ai nostri servizi o richiesta di preventivo, non esitate a contattarci tramite il modulo di contatto, un esperto vi contatterà a breve per una consultazione gratuita.

Mandato fiscale e rappresentanza fiscale: domande frequenti

Sì ! Qualsiasi società stabilita al di fuori dell’Unione europea che effettua operazioni imponibili in uno degli Stati membri è tenuta a nominare un rappresentante fiscale in tale paese. Quest’ultimo è responsabile del rispetto di tutti gli obblighi fiscali della società rappresentata.

 

Il rappresentante assume la propria responsabilità con le autorità del Paese e diventa automaticamente corresponsabile in caso di frode, ritardo o inosservanza degli obblighi fiscali.

Rappresentanza fiscale è il termine usato quando il rappresentante rappresenta una società stabilita al di fuori dell’Unione Europea.

 

Mandatario fiscale è il termine usato quando il rappresentante rappresenta una società stabilita all’interno dell’Unione Europea.

Il tempo impiegato per ottenere un numero di partita IVA varia a seconda del paese. Tuttavia, in generale, ci vogliono circa 4 settimane! Per ulteriori informazioni, non esitate a contattarci tramite il nostro modulo di contatto.

Alcune transazioni rendono la società responsabile nel paese in cui viene effettuata la transazione. Ogni paese ha regole di responsabilità IVA diverse. È obbligatorio analizzare la transazione al fine di definire gli obblighi risultanti. Tuttavia, ecco un elenco non esaustivo di transazioni che potrebbero potenzialmente rendere una transazione imponibile:

 

  • Importazione e / o esportazione,
  • Acquisto – Rivendita,
  • Prestazione di servizi su beni immobili,
  • Superamento del limite CA.

No ! Questo è il principale vantaggio dell’utilizzo dei servizi di un rappresentante o mandatario fiscale. La registrazione della società in un altro Stato membro non significa creazione di una stabile organizzazione.

 

L’avvio di transazioni imponibili in un paese, ti rende responsabile solo per l’IVA. In altre parole, devono essere soddisfatti solo gli obblighi IVA. Per tutto ciò che riguarda l’imposta sulle società, la contabilità … rimane nel tuo paese d’origine.

No! L ‘imposta sulle società, la vostra contabilità… sono collegati alla vostra azienda del paese di origine. Occorre comprendere che l’iscrizione della vostra società all’IVA in un altro Stato membro non significa creazione di società. Di conseguenza, sono tenuti a pagare solo gli obblighi relativi all’IVA (deposito di dichiarazione IVA, equivalente alla CA3 in Francia, pagamento dell’IVA riscossa presso l’amministrazione fiscale locale…).

Sì ! Un’azienda può avere un numero di partita IVA in ogni stato membro dell’Unione Europea. È comune per un’azienda che opera regolarmente in diversi paesi dell’UE avere diverse partite IVA. Inoltre, alcuni stati assegnano 2 partite IVA, una partita IVA locale e una partita IVA intracomunitaria.

La Commissione europea ha creato un sito per verificare in tempo reale la validità di una partita IVA intracomunitaria. Basta indicare il numero di partita IVA e il paese di assegnazione sul loro sito facendo clic su questo link : https://ec.europa.eu

Il costo varia a seconda della complessità delle operazioni, del paese interessato e dei contrassegni fiscali o delle tasse di registrazione applicati nello stato interessato. In generale, il costo di una registrazione varia da 500 a 1000 € a seconda del caso.

Perché rivolgersi a Eurofiscalis come rappresentante fiscale / agente fiscale?

Eurofiscalis è uno studio fiscale internazionale specializzato nella rappresentanza fiscale. Esperti aziendali locali (commercialisti, contabili, specialisti fiscali, ecc.), Che spesso parlano 3 lingue, si prendono cura dei tuoi obblighi fiscali locali per conto della tua azienda. La tassazione intracomunitaria è una questione chiave per il vostro successo nello sviluppo internazionale, motivo per cui costruiamo un rapporto di fiducia a lungo termine.

Analisi dei tuoi obblighi fiscali

Analisi dei tuoi flussi e rispetto di IVA, intrastat, fatture, dogane

Partita IVA

Preparazione e invio del file di registrazione

Ottenere il tuo numero locale

Ottenere i numeri locali e il numero EORI

Contabilità

Contabilità clienti / fornitori semplificata

Deposito delle vostre dichiarazioni

Archiviazione delle dichiarazioni periodiche IVA e intrastat

Interlocutore con le autorità

Unico punto di contatto con le amministrazioni locali

State cercando un

Un ufficio di esperti contabili a livello internazionale

Mettiti in contatto con un operatore aziendale 

Più di 500 società internazioali si affidano a noi

Paesi in cui offriamo il servizio di rappresentanza fiscale

Europa orientale
Nord Europa
Europa del Sud